Sindrome del tunnel carpale: i sintomi e come trattarla

tunnel carpale

La sindrome del tunnel carpale è una delle neuropatie più diffuse e conosciute al mondo, dove i nervi periferici del corpo umano vengono compressi o soffrono di traumi. Il tunnel carpale lo si può definire come uno stretto e rigido passaggio formato dal legamento e dalle ossa, situato alla base della mano. All’interno di questo passaggio vi passano sia il nervo mediano che una certa quantità di tendini che, quando subiscono un’ingrossamento, comprimono notevolmente il tunnel schiacciando di conseguenza il nervo mediano.

La conseguenza che ne deriva sono dolore e senso di debolezza localizzati sulla zona della mano e del polso per poi raggiungere anche l’intero braccio.

Cause della sindrome del tunnel carpale

Le cause che potrebbero comprimere il nervo mediano così da scatenare la comaprsa della suddetta sindrome sono molteplici.

La prima causa potrebbero essere dei fattori anatomici. Infatti, individui con tunnel carpale più stretto della media ha più probabilità di contrarre la malattia omonima, anche se questa non è la regola per tutti.

Il secondo fattore è il sesso dell’individuo. Secondo gli studi, le donne sono maggiormente colpite da questa sindrome rispetto agli uomini, soprattutto quando si trovano in uno stato gravidanza.  Anche patologie in particolare possono contribuire alla sindrome del tunnel carpale, come ad esempio diabete, artrite, obesità, insufficienza renale e altre ancora. Infortuni o fratture al polso cambiano l’anatomia del passaggio di nervi e tendini, e di conseguenza anche lo spazio in cui passano, cosa che potrebbe portare ad una compressione nervosa dei nervi.

Per ultimo, elenchiamo anche come causa scatenante della malattia attività lavorative manuali o simili, come suonare strumenti musicali o usare il computer per lunghi periodi durante la giornata. Questo può far riportare delle lesioni o piccoli traumi a danno di tutto il tunnel carpale.

 

Quali sono i sintomi?

I principali sintomi che possono essere avvertiti sono: formicolio, intorpidimento e senso di dolore. Questi tendono a manifestarsi mai all’improvviso ma molto gradualmente. Possono aggravarsi durante il periodo notturno, perché involontariamente il polso compie flessioni non autorizzate oppure, mettere in moto intenzionalmente le articolazioni doloranti nonostante il dolore.

Quelli appena elencati non sono gli unici sintomi associabili alla sindrome del tunnel carpale. Infatti c’è ne sono altri ancora, come:

  • parestesia, cioè senso di formicolio con senso di bruciore;
  • gonfiore e pelle secca;
  • riduzione della sensibilità;
  • difficoltà nel compiere azioni semplici e impugnare oggetti.

Trattamenti per la sindrome del tunnel carpale

Esistono due tipi di trattamento per questa neuropatia, cioè la terapia chirurgica e quella conservativa.

La terapia chirurgica viene presa in considerazione quando la malattia è persistente e i sintomi sono insopportabili e intensi. L’intervento richiede poco tempo e quindi non si necessita di ricovero. La terapia conservativa invece è prevista quando i sintomi sono moderati e si divide in due opzioni:

  • Farmaci corticosteroidi: sono dei farmaci estremamente potenti sotto l’aspetto infiammatorio e possono essere presi sia per via orale che tramite iniezione locale sul punto dolente.
  • Tutore del polso: è uno strumento valido per combattere i sintomi della malattia, che viene indossato principalmente di notte per impedire che il polso compia movimenti involontari e che quindi peggiori i sintomi, aumentando così il dolore.

Da Footcare a Lecce  a vostra disposizione una serie di tutori per il polso.

Lascia un commento

L’azienda

Nei punti vendita di Lecce e Maglie sono disponibili prodotti ortopedici per la riabilitazione come plantari, collari, polsiere, ginocchiere, busti, corsetti. E’ possibile acquistare e noleggiare ausili per la deambulazione come carrozzine, bastoni, tripodi e quadripodi.

Gli ultimi articoli

fasce lombari
Le fasce lombari per combattere il mal di schiena
13 Gennaio 2021
prevenire mal di schiena
Prevenire il mal di schiena: i nostri consigli
31 Dicembre 2020
tutore osteoporosi
Tutore per osteoporosi: perchè è utile
10 Dicembre 2020

Prodotti ortopedici

Calzature con predisposizione per plantare
Tutori per alluce valgo
Articoli sanitari in silicone
tavoletta propriocettiva di freeman footcare lecce maglie
Articoli sanitari
footcare tutore sportivo ginocchio neoprene
Calzature post operatorie
Calze a compressione graduata
sedia da doccia lecce maglie ausili per disabili