Tutore per osteoporosi: perchè è utile

tutore osteoporosi

L’osteoporosi è un disturbo che colpisce l’intero sistema scheletrico causando la perdita di massa ossea e limitando la resistenza dell’intera struttura. Per limitare i danni è importante scegliere correttamente i tutori per osteoporosi, che servono a fornire il giusto supporto all’apparato scheletrico.

Lo scopo principale del tutore ortopedico per osteoporosi, infatti, è proprio quello di ridurre il rischio di fratture ossee. Infatti, questa particolare tipologia di supporti svolgono un doppio ruolo: non solo sono indispensabili come normale terapia, quando il paziente ha già contratto una frattura, ma anche per prevenire futuri i traumi al sistema scheletrico. Se questi presidi medici vengono usati correttamente, possono sostenere la struttura interessata a rischio di cedimento.

Oggi, sul mercato, esistono numerose soluzioni per i pazienti con osteoporosi.

Nella scelta del giusto tutore, va considerata una serie di fattori, quali:

  • l’entità della patologia;
  • i sintomi manifestati dal paziente;
  • la morfologia assunta dalle ossa;
  • l’età del paziente;
  • il grado di tollerabilità e di autonomia.

Tutore per osteoporosi, le tipologie

Esistono tipologie di tutori per osteoporosi con funzionalità riabilitative, preventive o immobilizzanti. Tra i più utilizzati possiamo evidenziare:

  • Ortesi per il piede: ovvero plantari e scarpe ortopediche utili per dare maggiore stabilità al piede e ridurre i traumi al tallone
  • Tutori per il ginocchio: in presenza di alterazioni dell’asse femoro-ribiale, questi supporti permettono di ridurre il valgismo o il varismo delle ginocchia
  • Tutori per l’anca: dispositivi che proteggono una parte molto sensibile e particolarmente soggetta agli urti. Si tratta di tutori con la funzione di scarico, per limitare il peso sulla colonna vertebrale
  • Tutori per il polso: che sostengono l’articolazione e supportano i normali movimenti, facilitandone l’esecuzione
  • Ortesi per il tronco: come corsetti e busti ortopedici, con funzioni riabilitative, preventive o immobilizzanti

Il tecnici Footcare a Lecce sapranno indicarti quale tutore per osteoporosi scegliere. In base alla cartella clinica del paziente, si deciderà di optare per ortesi specifiche per le articolazioni, nel caso di osteoporosi al piede o al polso, oppure busti ortopedici per sostenere al meglio la schiena e il bacino.

Lascia un commento

L’azienda

Nei punti vendita di Lecce e Maglie sono disponibili prodotti ortopedici per la riabilitazione come plantari, collari, polsiere, ginocchiere, busti, corsetti. E’ possibile acquistare e noleggiare ausili per la deambulazione come carrozzine, bastoni, tripodi e quadripodi.

Gli ultimi articoli

fasce lombari
Le fasce lombari per combattere il mal di schiena
13 Gennaio 2021
prevenire mal di schiena
Prevenire il mal di schiena: i nostri consigli
31 Dicembre 2020
deambulatore
Deambulatore: guida alla scelta
25 Novembre 2020

Prodotti ortopedici

Calzature con predisposizione per plantare
Tutori per alluce valgo
Articoli sanitari in silicone
tavoletta propriocettiva di freeman footcare lecce maglie
Articoli sanitari
footcare tutore sportivo ginocchio neoprene
Calzature post operatorie
Calze a compressione graduata
sedia da doccia lecce maglie ausili per disabili